Test videocitofono Legrand Bticino 363911

I sistemi di videocitofonia rappresentano un importante progresso nel campo delle infrastrutture elettriche domestiche. Molto pratici, permettono di verificare l’identità di tutte le persone che vengono a trovarvi. Ce ne sono alcuni che sono eccezionalmente ben progettati con caratteristiche all’avanguardia e altri che non sono così vantaggiosi. Scopriamo il Legrand Bticino 363911.

Per aiutarvi a fare la scelta giusta, abbiamo messo insieme una cartella contenente i test dei migliori sistemi interfonici oggi disponibili e una guida completa all’acquisto di questo dispositivo. Potete consultarlo qui: citofono. In questo test, vi offriamo un modello top di gamma, ad alte prestazioni, dotato di tecnologie molto avanzate. È il Bticino 363911 di Legrand.Legrand Bticino 363911

  • Tipo: Cablato, smartphone
  • Portata massima: 300 m
  • Tempo di installazione: 15 minuti
  • Apertura del cancello: Sì
  • Visione notturna: Sì
  • Garanzia: 2 anni
  • 5° Stelle

 

Legrand è un marchio francese, specialista globale nella costruzione di infrastrutture elettriche e digitali. Fornisce alle persone soluzioni intelligenti e affidabili nelle case, negli alberghi, nel commercio e nell’industria. Questo è senza dubbio il caso del suo videocitofono Bticino 363911 che è l’oggetto del nostro test.

 

Descrizione del Legrand Bticino 363911

Questo è un citofono di buona qualità. Ha un design molto estetico e moderno, a differenza di altri modelli della sua gamma. L’unità pesa 1,3 kg e comprende un pannello esterno e un monitor. L’elegante pannello esterno ha un pulsante di chiamata ed è dotato di un obiettivo grandangolare (110 gradi). Ha le dimensioni di 10 x 19 x 2,6 cm ed è progettato per il montaggio in superficie. La telecamera è retroilluminata con LED bianchi, quindi funziona bene anche di notte.

Il monitor è a mani libere e ha un alloggiamento illuminato. Il suo schermo tattile a colori da 7″ è supportato da ulteriori pulsanti a sfioramento sull’alloggiamento del monitor. Ciò aumenta il comfort di funzionamento delle principali funzioni del videocitofono.

Caratteristiche

Il monitor connesso alla rete WiFi locale reindirizza le chiamate dal pannello esterno allo smartphone con l’applicazione Door Entry installata. Questa applicazione è gratuita e disponibile su Android e iOS. Da quel momento in poi, non solo la stazione interna suonerà quando suona il campanello, ma anche gli smartphone e i tablet collegati tramite l’applicazione. Grazie al Legrand Cloud, il reindirizzamento è possibile sia sulla rete WiFi locale che quando il telefono è compatibile con Internet mobile 3G/4G. Così, anche quando non ci sei, ricevi la chiamata sul tuo smartphone. A questo videocitofono possono essere assegnati fino a 30 telefoni cellulari.Legrand Bticino 363911

È inoltre possibile collegare la stazione esterna ad una serratura elettrica, ad un cancello, ecc. Il lettore di prossimità RFID integrato permette di controllare facilmente l’apertura del cancello. Così si può aprire senza doversi muovere. Il cancello può anche essere controllato tramite l’applicazione, ad esempio per consentire ad un corriere di entrare nella residenza mentre si è lontani e ricevere comunque la consegna. Inoltre, il kit contiene i badge per lo sblocco. Grazie a questo kit, la vostra casa non solo diventerà più confortevole, ma anche più sicura in presenza e in assenza.

Il Bticino 363911 ha una funzione di memoria integrata che permette di registrare brevi filmati dalla fotocamera ad un pannello esterno se qualcuno chiama un videotelefono mentre si è lontani. Il monitor è dotato di strutture per non udenti (loop ad induzione) e non vedenti (guida di conversazione convessa e apertura dei pulsanti). Inoltre, ha la funzione di messaggi di testo o vocali per i membri della famiglia. Così potete lasciare istruzioni per i vostri figli. Avete 16 suonerie tra cui scegliere con la possibilità di regolare il volume e le impostazioni dell’immagine.

L’installazione di questo citofono è semplice e si effettua su due fili. Per collegare il videotelefono a Internet e avviare la funzione di trasferimento di chiamata a un telefono cellulare, non è necessario un cavo a doppino intrecciato, ma un router WiFi a casa. Grazie al microinterruttore sul pannello esterno, può anche essere trasformato in un set bifamiliare. Sarà quindi necessario acquistare un secondo monitor e un configuratore 3501/1. Il set può essere ampliato con un massimo di 4 monitor aggiuntivi.

 

La nostra opinione sul videocitofono Legrand Bticino 363911

Il videotelefono Legrand BTicino 363911 è un modello completo per una singola abitazione con modulo WiFi integrato e funzione di trasferimento di chiamata per smartphone. È la soluzione ottimale che combina l’affidabilità di un sistema cablato con il comfort dell’uso wireless.

 

Vedi anche:

videocitofono Extel Nova White 720288, videocitofono 1Byone, videocitofono SMARTWARES VD38W

BTICINO 363911 Kit citofono della porta con la...
319 Recensioni
BTICINO 363911 Kit citofono della porta con la...
  • Schermo tattile LCD a 7 pollici bianco con effetto vetro, si adatta perfettamente ed...
  • i 4 pulsanti del sensore sensibile al touch consentono di facilitare il funzionamento
  • con connessione smartphone / wifi: riceverai i messaggi push al tuo smartphone quando anello...